Atletica: ancora risultati importanti sul piano nazionale

29 maggio 2017

Ai Campionati italiani e in Rappresentativa brillano i colori della Pontevecchio con Meliconi e Benuzzi

E' il momento della ribalta nazionale per gli atleti di punta della Pontevecchio: convocato in Rappresentativa al IV Trofeo Città di Fidenza "Memorial Pratizzoli", Enrico Benuzzi chiude i 100hs al quinto posto con il tempo di 13"74, nuovo record sociale cadetti e tempo di assoluto rilievo.

Eroica invece la prova di Alessandro Meliconi ai Campionati italiani di Prove multiple a Lana (Bz): nonostante le difficoltà muscolari Alessandro chiude il decathlon promesse al settimo posto con 6038 punti, che gli vale anche l'undicesimo piazzamento assoluto. Il punteggio è nuovo record sociale di categoria per i colori amaranto.

In allegato i risultati.

aggiungi un commento:

Policy dei commenti:
L'amministrazione si riserva di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che siano illeciti, diffamatori e/o calunniosi, volgari, lesivi della privacy altrui, razzisti, classisti o comunque reprensibili; che contengano promozioni relative a partiti politici, movimenti politici, religioni o sette, movimenti terroristici o estremistici e contenuti ispirati da fanatismo, razzismo, odio o irriverenza; che possano arrecare danno, in qualsivoglia modo, a minori d’età; che forniscano informazioni riservate, confidenziali anche apprese in forza di un rapporto di lavoro o di un patto di riservatezza; che contengano dati personali o numeri telefonici propri e di terzi; che siano lesivi di brevetti, marchi, segreti, diritti di autore o altri diritti di proprietà industriale e/o intellettuale di terzi soggetti; che abbiano contenuti di natura pubblicitaria e più in generale che utilizzino i messaggi a scopo commerciale (promozione, sponsorizzazione e vendita di prodotti e servizi); che comunichino utilizzando messaggi in codice; che utilizzino un linguaggio scurrile o blasfemo.

apri la galleria scarica le immagini

Allegati:

Risultati, a cura di Umberto Iotti