LO SPORT IN FAMIGLIA, IL PROGETTO CONTINUA...

16 novembre 2012

... IL GIORNO 27 NOVEMBRE SI PARLA DI BENESSERE E NUTRIZIONE!

Sport in famiglia è un progetto costituito da una serie di incontri informativi, che possano facilitare gli adulti nella comprensione e assunzione di atteggiamenti il più possibile consoni alla crescita e massima espressione di uomini e donne del futuro, che diventino atleti di alto livello o che trovino in altro ambito il modo per esprimere al meglio le proprie insite capacità.

Il 27 novembre 2012, alle ore 20.45 si comincia con il primo dei 5 incontri, affrontando il tema “benessere e nutrizione”, ospi
tati nella Sala Polivalente Romano Martelli, in via Faenza 4, sede del Quartiere Savena che patrocina l’iniziativa.


Il CP Coni Bologna attraverso l’esperienza pluriennale della Scuola dello Sport unitamente al Quartiere Savena espressione del Comune di Bologna, nel quale operano molteplici organizzazioni a carattere sportivo, invitano caldamente le società sportive di tutto il territorio Bolognese a promuovere questa iniziativa tra i propri soci e collaboratori affinché questo momento, completamente gratuito, possa rappresentare un arricchimento ed uno strumento pratico e funzionale anche al difficile momento storico ed economico che ci troviamo ad affrontare.

aggiungi un commento:

Policy dei commenti:
L'amministrazione si riserva di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che siano illeciti, diffamatori e/o calunniosi, volgari, lesivi della privacy altrui, razzisti, classisti o comunque reprensibili; che contengano promozioni relative a partiti politici, movimenti politici, religioni o sette, movimenti terroristici o estremistici e contenuti ispirati da fanatismo, razzismo, odio o irriverenza; che possano arrecare danno, in qualsivoglia modo, a minori d’età; che forniscano informazioni riservate, confidenziali anche apprese in forza di un rapporto di lavoro o di un patto di riservatezza; che contengano dati personali o numeri telefonici propri e di terzi; che siano lesivi di brevetti, marchi, segreti, diritti di autore o altri diritti di proprietà industriale e/o intellettuale di terzi soggetti; che abbiano contenuti di natura pubblicitaria e più in generale che utilizzino i messaggi a scopo commerciale (promozione, sponsorizzazione e vendita di prodotti e servizi); che comunichino utilizzando messaggi in codice; che utilizzino un linguaggio scurrile o blasfemo.

apri la galleria scarica le immagini