AGLI EUROPEI DI MINSK BRILLA ANNA BASTA

04 maggio 2015

La stella della Ritmica Pontevecchio è quinta con la nazionale italiana nella prova continentale Juniores

Grandissima la soddisfazione in casa della Sezione di Ginnastica Ritmica della Polisportiva Pontevecchio. E tutto grazie alla giovane Anna Basta, protagonista ai Campionati Europei Juniores disputati gli scorsi 1-2-3 maggio a Minsk. La stellina della Pontevecchio, classe 2001, allenata da Annalisa Bentivogli e dal suo staff, ha preso parte infatti con la nazionale azzurra juniores all’importante manifestazione continentale in Bielorussia, mettendo in campo una brillantissima esibizione. Le nostre azzurre hanno centrato un ottimo quinto posto a pari merito con la quotata Germania, scendendo in pista con Milena Baldassarri (Fabriano), Agnese Duranti (La Fenice), Daniela Mogurean (Fabriano), M.Lavinia Muccini (Fabriano), Antonietta Bajraktari (Ritmica Quartu Sant’Elena) e appunto la nostra Anna Basta. Guidate da Kristina Ghiurova e Julieta Cantaluppi, sulle note di “Cuore Matto” di Little Tony, il sestetto azzurro è riuscito a migliorarsi rispetto le qualifiche, guadagnando tra i due e tre decimi. Enorme l’orgoglio in casa Pontevecchio per la prestazione di Anna Basta e per l’importante traguardo raggiunto.

 

aggiungi un commento:

Policy dei commenti:
L'amministrazione si riserva di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che siano illeciti, diffamatori e/o calunniosi, volgari, lesivi della privacy altrui, razzisti, classisti o comunque reprensibili; che contengano promozioni relative a partiti politici, movimenti politici, religioni o sette, movimenti terroristici o estremistici e contenuti ispirati da fanatismo, razzismo, odio o irriverenza; che possano arrecare danno, in qualsivoglia modo, a minori d’età; che forniscano informazioni riservate, confidenziali anche apprese in forza di un rapporto di lavoro o di un patto di riservatezza; che contengano dati personali o numeri telefonici propri e di terzi; che siano lesivi di brevetti, marchi, segreti, diritti di autore o altri diritti di proprietà industriale e/o intellettuale di terzi soggetti; che abbiano contenuti di natura pubblicitaria e più in generale che utilizzino i messaggi a scopo commerciale (promozione, sponsorizzazione e vendita di prodotti e servizi); che comunichino utilizzando messaggi in codice; che utilizzino un linguaggio scurrile o blasfemo.