E-sport: Tutto pronto per una nuova sezione Pontevecchio

Sarà perché le prossime Olimpiadi estive si disputeranno in Giappone, patria per eccellenza di tutto ciò che è digital e high-tech? Fatto sta che il Comitato Olimpico Internazionale si è espresso: gli e-sport sono sport a tutti gli effetti.
Sulla stessa linea è anche la European Multisport Club Association, l’associazione delle principali polisportive europee di cui facciamo parte dallo scorso anno: tra i progetti lanciati nel 2018, infatti, ne ha previsto uno dedicato proprio agli e-sport.

Eccoci allora pronti a rinnovarci e ad aprirci verso i nuovi sport emergenti, nel rispetto di una tradizione sportiva lunga oltre 60 anni. Per chi è abituato a vivere l’agonismo su piste, pedane, campetti e palestre, infatti, la novità di abbinarlo a un joystick e a una consolle è dirompente ma, a pensarci bene, quale sport è più inclusivo di uno in grado di abbattere qualsiasi barriera legata al fisico o all’età? Gli E-Sport rappresentano una nuova dimensione di vivere lo sport, all’insegna dell’inclusività e della socializzazione.

È in allestimento e sarà disposizione di tutti gli aspiranti e-gamer bolognesi una postazione di videogioco sociale al CSB, il centro sportivo di via Marzabotto 24, realizzata in partnership con Net Service. Gli interessati potranno provare gratuitamente gli E-Sport della Polisportiva Pontevecchio, in vista della prima stagione di tornei e allenamenti.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.